SALVATORE SARDISCO PER UN INTERVENTO URGENTE IN CONTRASTO ALLA VIOLENZA CONTRO LA PENITENZIARIA NELLE CARCERI

0
Spread the love

Il Dott. Salvatore Sardisco, coordinatore nazionale del sindacato Fsi/Usae torna a farsi sentire a gran voce dopo l’ ennesimo atto di violenza nelle carceri ed

ha espresso piena solidarietà e vicinanza al collega della polizia penitenziaria che nel carcere Pavese di Torre del gallo si è trovato dinnanzi a pura violenza in quanto avrebbe preso un pugno in faccia da un detenuto.

Salvatore Sardisco, coordinatore nazionale della FSI/USAE ha tempestivamente raggiunto telefonicamente l’assistente capo di Polizia Penitenziaria addetto alla vigilanza e parlando del malsano fatto accaduto commenta: “Siamo dinnanzi all’ennesimo gesto di violenza gratuita che mette a repentaglio l’incolumità dei colleghi. Io stesso ho sentito l’amico assistente capo della Polizia Penitenziaria al quale ho portato tutta la mia solidarietà e vicinanza anche a nome del sindacato che rappresento”.

Come spesso ha fatto in passato Salvatore Sardisco ha fatto sentire la voce autorevole del sindacato che rappresenta ponendo all’ attenzione delle Istituzioni le carenze e le esigenze del prezioso corpo della Polizia Penitenziaria che svolge ogni giorno h 24 un lavoro importante di vigilanza e di sicurezza rischiando spesso la stessa vita.

116

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *