L’ORSO RUSSO PERDE IL PELO MA NON IL VIZIO

0
Spread the love

Il COPASIR (Comitato parlamentare per la sicurezza) è stato edotto in merito ad alcuni fatti sospetti che i nostri servizi segreti hanno segnalato in riferimento ad alcune possibili interferenze russe sul prossimo voto europeo.

 

Fake news, strumenti vari di dissuasione al voto ed elezioni dipinte come inaffidabili, avrebbero minato la fiducia degli elettori in ben UNDICI (11) democrazie occidentali.

 

A che pro?

 

La delegittimazione per l’istituzione europea pare sia un corollario necessario di fronte alla sempre più palese necessità di quel regime dittatoriale e sanguinario di aprirsi spazi vitali.

Oggi preclusi dopo l’invasione ucraina.

 

Noi a votare ci andremo anche perché ogni voto è un proiettile da usare per la difesa della nostra libera autonomia di vita.

 

Votate come meglio credete, ma votate tutti.

285

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *